sabato 4 ottobre 2014


img

State guardando la ringhiera di casa e vi rendete conto che 

 avrebbe bisogno di essere rimessa in sesto?

Ruggine, parti staccate, mancanza di brillantezza la fanno da padrona? O semplicemente avete fatto installare una ringhiera nuova e volete completare il lavoro? Bene per tutto questo c’è master card  ma se avete la passione del fai da te e/o volete risparmiare, non vi rimane altro che seguire questa semplice guida.

Per iniziare dobbiamo avere:

  1. occhiali di protezione;download (3)
  2. guanti da lavoro;
  3. guanti in lattice;
  4. carta vetrata n°80;carta-vetro-500x500
  5. spazzola di ferro;
  6. un pennello per spolverare;
  7. rullino da 10 cm (se avete pannelli larghi da pitturare);guanto
  8. rullino da 5cm;
  9. un pennello a pipa;gommino
  10. diluente alla nitro;
  11. un panno;
  12. acquaragia;
  13. diluente per sintetici universale;spatola-in-ferro-zoom
  14. primer antiruggine;
  15. smalto o ferro micaceo (antichizzatura)

Quindi, tornati a casa potrete iniziare alla prima fase. Nel caso di ringhiera nuova, cominciate ad una carteggiatura uniforme su tutta la superficie, con la spazzola di ferro rimuovete eventuali scorie di saldatura hqdefaulte completate il lavoro spolverando il tutto. Non dimentichiamoci di pulire con un panno versando il diluente .

 Il discorso cambia se dobbiamoinferriata1pittare una vecchia inferriata mai pittata (come vediamo in foto) o pittata in passato ed in evidente stato di malessere.  Per prima cosa consiglio di procurarvi un trapaTazzano ed acquistate in una ferramenta una spazzola a tazza  in quanto l’aiuto con questi accessori vi permetterà di ottenere un buon fa3pczrisultato ( in sostituzione potrete utilizzare  una smerigliatrice con disco abrasivo).  Le parti che non riuscite a raggiungere con questi accessori , dovranno essere fatte manualmente con carta vetrata e/o spazzola di ferro

Rimossa tutta la vecchia vernice e/o la ruggine, non rimane altro che spolverare e pulire con diluente.

Versate il contenuto dell’antiruggine in una latta media vuota, in maniera tale da facilitare l’utilizzo dello stesso; successivamente miscelate con diluente per sintetici. Date una o 2 mani di antiruggine se l’inferriata è esposta alle intemperie, altrimenti una sola. Se durante la pittata vi accorgete che il pennello scorre meno e fate fatica, potrete aggiungere del diluente.
Ripetete lo stesso passaggio per la finitura ( smalto o ferro micaceo) 
Ricordatevi che tra una mano e l’altra dovrete aspettare almeno 12 ore ( leggete la scheda tecnica del prodotto); dopodiché completate con la finitura che avete scelto.   

0 commenti:

Posta un commento

mondocome. Powered by Blogger.

Visualizzazioni totali

translate

Post Popolari

Etichette

salute PC Informatica Applicazioni mobile benessere curiosità programmi Pittura curare natura web Android Cucina Piante animali multimedia smartphone Ps3 Risparmio Windows Windows seven adblock coronavirus corpo depressione formattare gesso magia malattia mangiare sano nascita natale occulto paganesimo pubblicità virus whatsApp windows10 AGGIRARE BLOCCO Carta da parati Ciclamino Come riscaldare Curiostà DIO Difesa stupro ESTENSIONE FILTRO Gatti Gesù Halloween Harry Potter NAVIGAZIONE Ps4 SBLOCCARE SCRIPT SITI Settembrini Smettere di fumare Vigili del fuoco Windows Phone a pagamento acqua dolce acquario acquaterrario antivirus artista asma bloccare blogger burrago cagnolino call of duty cane carnevale carte cause codice html come costruire come nasce come preparare comportamenti configurazioni corpo giovane covid-19 creare copertine cristiani cristiano cucciolo cura demoni difesa difesa acquisti dimagrire disattivazione disinstallare disturbo depressivo dlc4 domanda ebola emergenza epifania esoterico estrarre foto facebook fai-da-te fallimento frittelle fusilli gelo giochi gioco gratis guarire hobby infezione installazione lievito linux mac mani marchio CE mascherine naturale nocivo notizie nuovi piatti obesità os x pagano passatempo patata viola patate viola piedi polistirene prato precauzioni presepe privacy punteggio reimpostare password reinstallare revelation russare salvation satanismo scherzo scoraggiato seminare senso di colpa serramenti server servizi sicurezza sigarette sintomi sistema operativo software sostegno stregoneria stupro online tartaruga telefonate trovare trucchi giochi ubuntu video vincere volontari wuhan

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *