Come rendere più veloce il pc


Rendere il pc più veloce è una tematica abbastanza complessa, dato che potrebbe  interessare sia la parte hardware o software o entrambe. In genere i computer più vecchi, sono quelli che non riescono a reggere i ritmi dell'evoluzione tecnologica ed all'avvio di qualche programma già si notano rallentamenti e la macchina si "pianta".

In questa guida vedremo come intervenire per avere un incremento di prestazioni.



La prima cosa che mi sento di consigliare è una formattazione del Pc e l'installazione di un sistema operativo più aggiornato, come windows seven. Ovviamente prima di formattare , vi consiglio di fare un backup dei dati,altrimenti perdereste ogni cosa. Una volta installato il S.O. caricate solo i programmi indispensabili, cioè quelli che utilizzate e tralasciate quelli che non vi servono. 
Disabilitate screensaver e non cambiate lo sfondo del desktop. Altra opzione da tenere in considerazione è quella di andare nel pannello di controllo, selezionate la voce sistema e sicurezza, opzioni risparmio energia: combinazioni preferite e spuntate prestazioni elevate. 
Scaricate Ccleaner, un programma di pulizia veloce, sicuro e gratis (quelli che funzionano di solito si pagano).  Questo software vi servirà per rimuove cookie, file temporanei e diversi altri dati inutilizzati che possono far rallentare il sistema operativo. Questa operazione libera prezioso spazio su disco, consentendo così al sistema di funzionare più velocemente.  La funzione di pulizia del registro incorporata ripara gli errori e le impostazioni danneggiate, rendendo più stabile il computer.


 
La parte software, in linea generale è completa e se ciò nonostante non siete soddisfatti, possiamo passare all'hardware del Pc. 
Andiamo sul pannello di controllo, selezioniamo sistema e sicurezza, sistema.  Apparirà una schermata che riporta le caratteristiche del Pc, compresa la RAM installata.  
Quest'ultima è una componente importante; se è inferiore a 2giga, vi consiglio di incrementare la disponibilità Ram. Per fare ciò, dovete spegnere il pc, aprire il case, e se la scheda madre supporta l'aggiunta di altri moduli, acquistateli su ebay o subito.it. 
Tutti i dati occorrenti per l'acquisto sono riportati nel modulo/i ram installati nella vostra macchina (vedi foto) 


L'hard disk è una componente che sicuramente può dare quella spinta in più, specialmente se optate per quelli di nuova generazione, come SSD o SSHD.   Gli SSD  o Solid State Drive, sono degli hard disk completamente gestiti dall'elettronica a differenza di  quelli tradizionali gestiti dalla meccanica e questo in termini di prestazione vuol dire maggiore velocità di lettura e scrittura. La nota dolente è il prezzo e la possibile minor durata. Le SSHD sono a tecnologia ibrida, cioè un normale HDD con all'interno una memoria NAND flash. 
Quest'ultima velocizza la lettura e scrittura dei dati. Per chi non vuole spendere una cifra su un Pc datato, consiglio l'acquisto di un HDD velociraptor, della Western Digital, che ha differenza degli altri hd, ha un disco interno che ruota alla velocità di 10000rpm (contro i 5400 rpm dei normali).
Questo tradotto in termini di prestazione vuol dire maggiore velocità di lettura e scrittura. Se la scheda madre non supporta l'attacco SATA, non vi preoccupate perchè potete acquistare un connettore che trasforma l'attacco IDE in sata.
Quindi che dire, a voi la scelta!! 


About MONDOCOME

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.

0 comments :

Posta un commento