sabato 15 novembre 2014



Tra poco arriverà a casa un cucciolo e sei già nel panico perchè non hai mai avuto cani?
 Ti servono dei consigli, ma non sai chi può aiutarti? Le tue domande sono del tipo: come faccio per educarlo a fare i bisogni? Dove deve dormire? E poi è vero che non vuole stare a casa da solo?
Insomma dall'entusiasmo che hai ti stanno venendo un sacco di paure,tra cui la paura di non essere una brava/o padroncina/o per il tuo cucciolo.
Non preoccuparti, in questa guida troverai  consigli proprio sui primi passi da fare con un cane che entra per la prima volta in famiglia.


Desidero iniziare dicendo che avere un animale in casa, non è l'equivalente di un giocattolo e non deve essere la voglia momentanea, ma al desiderio bisogna associare anche la responsabilità di prendersi cura dell'animale come parte della famiglia.

Altra premessa è che un cane, per nessun motivo, dovrebbe essere tolto dalla madre prima dei 60gg e non solo perchè non è stato svezzato, ma  non ha acquisito le competenze sociali che la madre gli insegna per farlo crescere educato e integrato in una società di cani e di persone.

Detto questo, quando un cucciolo arriva a casa è spaesato e spaventato per il cambiamento di ambiente, per la mancanza della madre e per le nuove abitudini.Quando lo accogliete in casa, per prima cosa, fategli trovare una cuccia molto accogliente dove lui può sentirsi a suo agio e rifugiarsi, e soprattutto lasciatelo tranquillo fino a che non sentirà il bisogno di venire a cercarci per essere coccolato. Durante i primi giorni nella sua nuova casa, un cucciolo ha bisogno di quiete e di poter dormire indisturbato anche durante il giorno, per ore.

Dopo alcuni giorni di assestamento nella nuova casa, al vostro cane deve essere  presentato il suo futuro veterinario per un primo check-up generale. Portatelo perciò appena potete dal dottore, per effettuare le vaccinazioni indispensabili a immunizzarlo contro le malattie per lui più rischiose in questa delicata fase della vita.


La visita sarà l’occasione per far abituare il cucciolo da subito a essere “maneggiato” anche da estranei e per stabilire insieme al dottore il programma delle vaccinazioni indispensabili e dei richiami. Il veterinario saprà consigliarvi tutte le precauzioni, le norme igieniche e le cure necessarie per garantire una vita lunga e sana al vostro cane: la pulizia del pelo, dei denti e delle orecchie, la prevenzione dei parassiti esterni e interni, la profilassi contro malattie pericolose, come ad esempio la filariosi.


Un cucciolo ha bisogno ogni giorno di numerose, brevi passeggiate; ovviamente, prima di questo, occorre portarlo dal veterinario. Nel limite del possibile è bene che abbia solo contatti con cani ben socializzati e non aggressivi, sotto il controllo di proprietari responsabili. 

Considerate che un cucciolo urina circa 8 volte al giorno e defeca circa 3 volte; solitamente sporca 15 minuti dopo aver mangiato, pochi minuti dopo che si e' svegliato, e terminato di giocare. Prima di fare i suoi bisogni "avvisa" con un comportamento particolare: gira su se stesso, ed annusa il terreno.
 Se lo volete educare a fare i propri bisogni all'interno della casa, dovete ricavargli uno spazio quadrangolare adeguatamente largo ( circa 3 volte la dimensione del cucciolo).
Quando farà i bisogni al di fuori della zona che gli avete assegnato, dovrete allontanare il cucciolo e pulire ( l'essere li a pulire potrebbe in durre al cane a pensare che volete giocare). 
Nel caso che troviate feci o urina in posti non appropriati, dovrete allontanarlo dalla camera , rimuoverle, in modo che non vi veda durante questo lavoro (il motivo e'che per pulire ci si deve acquattare, quindi il cane puo' avvicinarsi e intendere questo vostro comportamento come un invito al gioco, cosa che gli piacera' moltissimo; alcuni cani faranno le feci, per ripetere quello che loro intendono come un piacevolissimo gioco);
non punire il cane, se non lo cogliete sul fatto (dopo un secondo dal fatto evitate di punirlo);
non pulire con prodotti a base di AMMONIACA, che e' presente nelle feci, e costituisce una traccia odorosa per pipi' o cacche in momenti successivi.

Alimentazione del caneL'inizio dello svezzamento di un cane in salute avviene attorno alla terza settimana di vita, o alla quarta per le razze nane; è questo, infatti, il periodo in cui il giovane animale inizia ad esplorare attivamente l'ambiente che lo circonda.


Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/veterinaria/alimentazione-cane.html#alimentazionecane
Alimentazione del caneIl passaggio ad una dieta solida non dovrà essere brusco, ma progressivo. Nelle prime fasi dello svezzamento si consigliano apposite preparazioni per cuccioli, sminuzzate ed ammorbidite con acqua (una parte di cibo secco insieme a tre parti di acqua o due parti di cibo in scatola per ogni parte di acqua). Se il cane non accetta il nuovo cibo è possibile incoraggiarlo portandogli alle labbra un dito appena immerso nel miscuglio.


Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/veterinaria/alimentazione-cane.html#alimentazionecane




0 commenti:

Posta un commento

mondocome. Powered by Blogger.

Visualizzazioni totali

translate

Post Popolari

Etichette

salute PC Informatica Applicazioni mobile benessere curiosità programmi Pittura curare natura web Android Cucina Piante animali multimedia smartphone Ps3 Risparmio Windows Windows seven adblock coronavirus corpo depressione formattare gesso magia malattia mangiare sano nascita natale occulto paganesimo pubblicità virus whatsApp windows10 AGGIRARE BLOCCO Carta da parati Ciclamino Come riscaldare Curiostà DIO Difesa stupro ESTENSIONE FILTRO Gatti Gesù Halloween Harry Potter NAVIGAZIONE Ps4 SBLOCCARE SCRIPT SITI Settembrini Smettere di fumare Vigili del fuoco Windows Phone a pagamento acqua dolce acquario acquaterrario antivirus artista asma bloccare blogger burrago cagnolino call of duty cane carnevale carte cause codice html come costruire come nasce come preparare comportamenti configurazioni corpo giovane covid-19 creare copertine cristiani cristiano cucciolo cura demoni difesa difesa acquisti dimagrire disattivazione disinstallare disturbo depressivo dlc4 domanda ebola emergenza epifania esoterico estrarre foto facebook fai-da-te fallimento frittelle fusilli gelo giochi gioco gratis guarire hobby infezione installazione lievito linux mac mani marchio CE mascherine naturale nocivo notizie nuovi piatti obesità os x pagano passatempo patata viola patate viola piedi polistirene prato precauzioni presepe privacy punteggio reimpostare password reinstallare revelation russare salvation satanismo scherzo scoraggiato seminare senso di colpa serramenti server servizi sicurezza sigarette sintomi sistema operativo software sostegno stregoneria stupro online tartaruga telefonate trovare trucchi giochi ubuntu video vincere volontari wuhan

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *